Controllo degli sbiancanti ottici

Controlling Optical Brighteners

Per ottenere l’effetto “più bianco del bianco” nella realizzazione di molti prodotti, si sta diffondendo l’utilizzo di agenti sbiancanti ottici (OBA). L’aggiunta di queste sostanze conferisce un aspetto più bianco e compensa l’ingiallimento che il prodotto subisce nel tempo.

D’altra parte, però, tale aggiunta altera il modo in cui il colore viene percepito, rendendo impossibile misurarlo in modo accurato. Per questo motivo, l’utilizzo degli OBA può comportare sfide molto difficili per qualsiasi settore che ne faccia uso per ottenere un effetto “più bianco del bianco” per i propri prodotti come carta, tessuti, plastica, vernici o cosmetici.

In questo White Paper, descriviamo cosa sono gli OBA e che effetto possono avere sui colori che percepiamo. Quali sono le sfide che comporta l’utilizzo degli OBA in materiali e tessuti che appaiono simili nel corso della produzione, ma che poi possono assumere un aspetto molto diverso in condizioni di illuminazione diverse, come quelle di un negozio al dettaglio, della luce diurna o dell’illuminazione domestica?

Compila il modulo per scaricare gratuitamente il White Paper.

Scarica il whitepaper

cta-bubble

* = Obbligatorio

Obbligatorio
Obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
In questo campo vanno inseriti solo numeri
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio
Obbligatorio

Domande? Vi serve un preventivo? Contattateci(888) 800-9580