Armonia cromatica per fornitori di componenti per l’industria automobilistica 

Nella progettazione delle automobili sta assumendo sempre più importanza il colore, e questo determina ulteriori complessità per i costruttori ma anche per i fornitori di componenti. Per definire meglio le aspettative, i costruttori devono specificare sia il colore sia l’aspetto, e stabilire rigorose tolleranze colore per ciascun componente colorato. Per assicurarsi che i costruttori di automobili accettino il colore dei componenti, i fornitori devono controllare e produrre componenti cromaticamente accurati, indipendentemente dal tipo di materiale utilizzato.

I fornitori di componenti devono quindi far fronte alla difficoltà di ottenere l’armonia tra substrati diversi, come rivestimenti, plastica, gomma, tessuti e pelle. Questa armonia, però, è importante per i costruttori: la mancata corrispondenza dei colori può ritardare la commercializzazione e coinvolgere un notevole numero di veicoli. In che modo i fornitori garantiscono la precisione cromatica dei componenti ed evitano che questi siano rifiutati dai clienti? Per controllare e gestire l’uniformità cromatica, i fornitori di componenti hanno bisogno di soluzioni affidabili per misurare il colore e garantire l’armonia tra i componenti prima di spedirli al costruttore.

Gli strumenti personalizzabili di X-Rite permettono ai fornitori di componenti di: 

 

Controllo qualità per fornitori di componenti per l’industria automobilistica:

Un programma affidabile e facile da usare per il controllo qualità garantisce che il colore rientri nelle tolleranze, riducendo gli scarti da parte del costruttore. Avendo a disposizione gli strumenti di misurazione del colore più adatti, al momento dell’assemblaggio finale il tuo team garantirà l’armonia dei colori fra tutti i componenti.

  • Spettrofotometro multi-angolo portatile MA-5 QC: per convalidare se i componenti con colori metallizzati o finiture ad effetti sono in linea con le specifiche del costruttore prima di effettuare la spedizione.

  • Software EFX QC: per tenere sotto controllo i dati di misurazione del colore relativi ai componenti delle automobili, per valutarne la qualità e cercare gli aspetti da migliorare per incrementare la redditività complessiva.

  • Spettrofotometro portatile a sfera Ci64: per misurare con un miglior livello di precisione le superfici lisce e testurizzate, come le rifiniture e i sedili.

  • Software Color iQC: per ottenere dati utilizzabili per identificare le ragioni degli errori cromatici e consentire di adeguare i processi di produzione in modo che i componenti definitivi corrispondano alle specifiche del costruttore.

Formulazione per fornitori di componenti per l’industria automobilistica:

Il processo di formulazione del colore può essere lungo e noioso, soprattutto se effettuato manualmente. Le soluzioni X-Rite per la formulazione del colore riducono il numero di tentativi necessari per ottenere un’iniziale corrispondenza del colore sui componenti delle automobili e minimizzare le fasi di correzione, risparmiando tempo e denaro.

  • Spettrofotometro da banco Ci7800: per comunicare e coordinare in modo ottimale le specifiche e i valori critici dal punto di vista del colore così da definire al meglio le aspettative e garantire l’integrità cromatica dei componenti dell’autoveicolo, sia interni che esterni.

  • Software Color iMatch: per ottenere corrispondenze del colore iniziali già ottimali, ridurre i tentativi per arrivare alla giusta formulazione ed eliminare i componenti sbagliati.

Misurazione del colore in linea per i fornitori di componenti:

Misurare e controllare il colore nella linea di produzione è fondamentale per garantire la stabilità e l’uniformità cromatiche, minimizzando costi e sprechi che possono generare perdite per migliaia di euro. Le soluzioni di X-Rite forniscono ai fornitori di componenti gli strumenti necessari per evitare le rilavorazioni e gli errori onerosi.

  • Spettrofotometro in linea non a contatto ERX50: Gestione del colore dei materiali sulle linee di produzione continua, di materie plastiche e pelletteria per esempio, per individuare immediatamente le variazioni cromatiche.

  • Spettrofotometro non a contatto ERX130: Misurazione automatica del colore in linea su una vasta gamma di materiali, come vinile, prodotti tessili e vernici.

  • ESWIN Quality Control: Il software ESWin Quality Control, se abbinato a uno strumento X-Rite per la misurazione del colore in linea, gestisce la qualità del colore nelle linee di produzione continua, visualizza i risultati ed esegue il controllo automatico del colore, in linea e in closed loop.

Risorse in primo piano

Acquisire, archiviare, modificare e comunicare le complesse caratteristiche dei materiali, come le vernici per automobili, con i dati di aspetto nel workflow di progettazione digitale.

Scopri in che modo i produttori possono digitalizzare i rivestimenti per visualizzare in modo fotorealistico le scelte di colore e aspetto durante la fase di progettazione, e prendere decisioni rapide e immediate.

With the PANTORA desktop application and a Ci7000, MetaVue VS3200, or MA-T12 spectrophotometer, you can digitize physical samples for 3D previews and approvals.

Domande? Vi serve un preventivo? Contattateci(888) 800-9580