Compatibilità con Windows® 11 Per i dettagli clicca qui
N. modello : erx56

ERX56

Lo spettrofotometro multi-angolo in linea non a contatto ERX56 misura la produzione di campioni non a diffusione direttamente sulle macchine di produzione. Una curva spettrale fornisce informazioni dettagliate sulla riflettanza.

Spettrofotometro multi-angolo in linea non a contatto ERX56 per l'uniformità cromatica da diversi angoli di osservazione

I vari strati d'argento sulle lastre di vetro conferiscono maggiore funzionalità alle facciate architettoniche e sono utilizzati nei design all'avanguardia. Il vetro basso emissivo (Low-E™) o per il controllo solare è utilizzato in tutto il mondo per ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento di abitazioni e altri tipi di edifici. Tuttavia, il vetro è un prodotto non a diffusione, molto difficile da misurare. ERX56 misura prodotti non a diffusione, come il vetro, mediante l'utilizzo simultaneo di tre geometrie a +15°: -15°, +45°: -45° e +60°: -60°. La misurazione a ±15° fornisce letture identiche a quelle ottenibili in laboratorio con una misurazione a geometria sferica. Le misurazioni a ±45° e ±60° mostrano variazioni cromatiche da diversi angoli di osservazione. ERX56 effettua misurazioni da 330 nm a 1.000 nm, con risoluzione ottica di 1 nm. Lo spettrofotometro ERX56, se utilizzato con il software ESWin QC, permette di effettuare accurate regolazioni del colore che migliorano la produzione e riducono gli sprechi causati dai cambiamenti di colore.

Vantaggi:

  • I rivestimenti funzionali, come quelli basso emissivi (Low-E™) o per il controllo solare, possono essere misurati e quantificati con precisione, per garantire uniformità e
    funzionalità ottimali.
  • Una gamma spettrale da 330 nm a 1000 nm, con risoluzione ottica di 1 nm, garantisce i migliori risultati di misurazione.
  • Misurazione simultanea di prodotti non a diffusione, come il vetro, mediante l'utilizzo di tre geometrie a +15°: -15°, +45°: -45° e +60°: -60° per misurare le variazioni cromatiche da diversi angoli di osservazione.
  • La calibrazione esterna va effettuata solamente ogni 4 settimane, e lo strumento garantisce quindi i massimi tempi di attività.
     

ERX56 assicura un'eccellente stabilità a breve termine, grazie alla misurazione con doppio raggio, e una straordinaria stabilità a lungo termine, abbinata a un'eccezionale precisione di misurazione, grazie alla calibrazione automatica della lunghezza d'onda. Lo spettrofotometro ERX56 è lo strumento irrinunciabile per la misurazione e il controllo del colore nella fabbricazione di prodotti non a diffusione, laddove sia fondamentale il controllo del colore da diversi angoli di osservazione.

Specifiche

Ripetibilità a breve termine - Bianco dL*, da*, db* < 0.03
Geometria di misurazione 15°/15° 45°/45° 60°/60°
Tempo di misurazione flash
Distanza operativa di misurazione 10mm
Gamma spettrale 1nm
Intervallo spettrale 330-730

Altri elementi di interesse

ESWinCLCC

ESWIN CLCC Software


Unitamente allo spettrofotometro in linea ERX50, il software ESWin CLCC per il controllo del colore a circuito chiuso controlla automaticamente fino a 3 tinte, oltre agli sbiancanti ottici, per eseguire regolazioni automatiche dei coloranti.

ESWin QC

ESWin QC - Software di controllo qualità del colore


Il software ESWin Quality Control per il controllo di qualità, utilizzato con lo spettrofotometro in linea ERX30 da laboratorio, controlla lo strumento e fornisce il reporting di andamento.

 

 

Domande? Vi serve un preventivo? Contattateci(888) 800-9580